Gianni Morandi ha fregato tutti noi… forse!

Buongiorno Mondo,

questa è una di quelle notizie di gossip di cui non vorrei parlare, ma per questa volta farò un eccezione perchè tratterò l’argomento con ironia.

Gianni Morandi ci ha fregato… forse!!

Molti fan seguono sui social network le foto, ma ancor di più gli ironici commenti che posta il bravo cantante! Stamattina arriva la doccia fredda, una di quelle paragonabili a quando da bambini scopriamo che Babbo Natale non esiste:  Gianni Morandi ha un social media manager!!!! Dalla foto pubblicata su Instagram, si vedono le direttive dimenticate da chi gestisce la pagina e pubblicate per errore.

11988440_10153283859685983_2766167727964028571_n

Personalmente, io ammiro lo spirito genuino e moderno che ha questo personaggio, perchè dall’alto dei suoi  70 anni non è da tutti utilizzare così bene la tecnologia, sia per rimanere in contattato con i suoi fan, sia per fidelizzare le nuove generazioni.

Devo dire che ci sono rimasta un po’ male dopo questa scoperta… ma poi ho saputo della risposta che Gianni Morandi  ha fornito a Selvaggia Lucarelli( è stata lei a smascherare la foto di instagram):

“Ciao Selvaggia! Riguardo il tuo post di oggi… io non ho mai nascosto che gestisco fb e Instagram con Anna. Ieri mi ha scattato 5 o 6 foto con il mio telefonino, sono partito per Milano di fretta poi le ho girato una delle foto, chiedendole di metterla su Instagram verso le due. Niente di speciale… Anna, nel copia incolla si è sbagliata. Comunque tu sei sveglia e attenta e hai ‘catturato’ subito! Sei forte! Ma ti confermo che per quanto riguarda Facebook e Instagram si tratta di una questione familiare e che tutti i post e i commenti ai fan sono miei senza nessun team di social manager”.

 

Ogni dubbio sulla questione, dovrebbe essere risolto… Gianni, noi amiamo le tue foto e i tuoi commenti, speriamo veramente siano tutta farina del tuo sacco!!!

Un abbraccio

Fantasy Nina

Maschera fai da te per il viso alla melagrana

Buona sera Mondo,

qualche giorno fa, avevo parlato del frutto must di stagione: la melagrana. Per chi se lo fosse perso, cliccate qui  per leggere l’articolo precedente.

Oggi volevo proporvi un ottima maschera fai da te per il viso. E’ indicata per tutte le persone che hanno più di 40 anni, in quanto il frutto ha delle proprietà anti ossidanti e rassodanti.

35she0033pc

Ingredienti:

  • succo di metà melagrana
  • 1 o 2 cucchiai di farina di avena
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

Procedimento:

Con lo spremiagrumi, spremere metà melagrana. Aggiungere al succo, la farina d’avena, il miele e l’olio extravergine di oliva e mescolare bene gli ingredienti. Se il composto fosse troppo liquido, aggiungere altra farina di avena.

Spalmare la maschera sul viso, facendo attenzione a non avvicinarsi troppo alla bocca e agli occhi. Tempo di posa: 20 minuti. Potete usarla due volte a settimana.

Questa maschera si può conservare in frigorifero per una settimana.

Un abbraccio

Fantasy Nina

Ragazzina di 13 anni, compie un gesto bellissimo

Buona sera Mondo,

oggi vorrei parlare di una storia che fa sperare nel futuro della gioventù italiana.

I protagonisti di questa emozionante storia, sono Gaia, una bella ragazzina di 13 anni ed Enpa Voghera.

Gaia, il 13 ottobre  2015 ha celebrato la sua Santa Cresima. Ma a differenza di tanti suoi coetanei, non ha chiesto di farsi regalare oggetti hi tech o vestiti. Ha semplicemente raccolto dei soldi che ha utilizzato per acquistare cibo per i cani e i gatti da donare all’associazione Enpa di Voghera.

1391914_751646678183844_217616714_n

Questo gesto di enorme generosità, ha dato, non solo visibilità agli ospiti del rifugio, ma deve servire anche come grosso insegnamento per tutti, con la speranza che molti altri adolescenti si avvicinino al mondo delle associazioni no profit.

La beneficenza e il volontariato, indipendentemente per quale associazione si faccia, è sicuramente un modo per  sentirsi utili, imparare competenze nuove, dare il giusto esempio ai più piccoli e fare nuove amicizie.

Un abbraccio

Fantasy Nina

Rotolini di cetriolo con verdure

Buongiorno Mondo,

oggi per voi, una ricetta light, adatta anche ai vegetariani, sana ma anche sfiziosa!

Vediamo come si preparano i Rotolini di cetriolo con verdure.

Ingredienti:

  • 2 cetrioli
  • 1 peperone
  •  1 carota
  • 250 grami di ricotta
  • 250 grammi
  • rucola
  • sale – pepe – olio d’oliva

Procedimento:

  • Lavare i cetrioli, togliere le estremità e tagliarli a fettine sottili nel senso della lunghezza con l’affettatrice o un pelapatate ad archetto. Spolverizzali con sale fino e lasciali sgocciolare nello scolapasta.
  • Pulire il peperone, eliminando picciolo, semi e nervature; raschiare e spuntare le carote. Ridurre peperone e carote a julienne. Lavare la rucola.
  •  Prendere la ricotta, metterla in un recipiente, aggiungere sale, pepe e olio d’oliva in base ai vostri gusti. Con un leccapentola, mescolare fino a rendere il composto, una crema liscia.
  •  Ora è il momento di assemblare il piatto. Prendere le fettine di cetriolo, sciaquarle e tamponarle con della carta da cucina, successivamente, spalmare la crema di ricotta, aggiungere a piacere le verdure a julienne e la rucola. Arrotolare il cetriolo e impiattare!

Et voilà… il piatto è pronto!

involtini-di-cetrioli-e-avo

Buon appetito

Fantasy Nina

Il colore del gatto può rivelare il suo carattere

Buongiorno Mondo,

In realtà è difficile pensare di poter prevedere il carattere del gatto dal suo colore, ma alcuni studiosi, pensano  proprio il contrario, in quanto, sia il colore del pelo che il temperamento di un gatto sono tratti ereditari, è possibile quindi che tra loro ci sia un collegamento.

GATTI NERI

gatto-nero

Secondo alcuni studi, i gatti neri sono i più addomesticabili, e per questo motivo si adattano meglio alla vita in casa. Sono riservati e docili, ma anche guardinghi e molto intelligenti. Inoltre, sono molto tolleranti nei confronti dei membri della famiglia, sia a 2 che a 4 zampe!

GATTI BIANCHI

gatto-occhi-azzurri

Fino a qualche anno fa, si riteneva che i gatti bianchi non fossero molto intelligenti. In realtà, recentemente si è scoperto il perchè di questa credenza:  molti di loro sono sordi.. Soprattutto quelli bianchi con gli occhi azzurri.
I gatti bianchi sono molto dolci, tranquilli e riservati. Si affezionano molto ai membri umani della famiglia.

GATTI TIGRATI

0000337-A

Sono considerati i più indipendenti tra i gatti. Sono tendenzialmente pigri e riescono spesso a sfruttare le situazioni a loro vantaggio. Sanno essere molto distaccati ma, quando ne hanno voglia, anche molto dolci e coccoloni!

GATTI ROSSI E ARANCIONI

20091211152157_2419_1053165620865_1577529088_138238_3323455_n

Si dice che il gatto rosso sia molto attivo e curioso. Sa essere anche  combattivo e ferocemente possessivo, soprattutto nei confronti dei loro umani.

GATTI GRIGI

GattoCertosino3

Il gatto grigio racchiude un giusto mix tra le caratteristiche di quello bianco e quello nero. Sanno essere affettuosi, tranquilli, calmi e gentili.

GATTI CON MIX DI COLORI

gattoni-610x280

Sono tipicamente molto dolci, amano le coccole e hanno un’atteggiamento materno verso i loro umani. Sanno essere anche molto vivaci e curiosi!
Curiosità: i gatti di 3 colori sono femmine nel 99% dei casi.

Ovviamente questo articolo può solo dare delle linee guida generiche, ogni gatto ha il suo carattere indipendentemente dal colore del manto! Ma sono sicura che molti riscontreranno dei tratti coincidenti.

Un abbraccio e un Miao

Fantasy Nina

Vigorsol e il koala…. Ma anche NO!

Buongiorno Mondo,

oggi non voglio fare la finta perbenista o moralista, ma volevo solo commentare, il più realisticamente possibile una pubblicità che ha fatto parlare molte persone.

Sto parlando della pubblicità della Vigorsol.

Probabilmente, il reparto marketing di questo marchio, non pensava di destare così tanto scalpore, oppure hanno pensato che, anche se questa pubblicità avesse avuto un risvolto negativo nei confronti dei consumatori, l’importante era far parlare di se’ e del prodotto. Molte volte infatti, si pensa che nel bene o nel male, l’importante è che se ne parli….. ma secondo me, non sempre funziona questa strategia.

Tornando alla pubblicità in questione, la trama in breve è questa:

Un ragazzo torna a casa con un bel mazzo di fiori, ma subito capisce che c’è qualcosa che non va trovando una scarpa della fidanzata e un babydoll lanciato sulla ringhiera. Apre quindi la porta della camera e trova la sua dolce metà a letto che si copre con il lenzuolo e vede uscire dal bagno un koala! SI PROPRIO UN KOALA. La fidanzata ha per amante un koala!

Allora….  L’idea della fidanzata che tradisce il proprio partner, i quali vengono sorpresi dal fidanzato, è un idea vecchia e usata mille volte… la novità sta nel koala.

Ma io mi chiedo…. Perchè? Perchè un koala? Che senso ha? Io proprio non l’ho capito!  Non potevano utilizzare un’attore che interpretasse l’amante figo e muscoloso, come nelle altre mille pubblicità in cui si è già usata l’idea di questa scenetta? Eh noooo…. non avrebbe avuto lo stesso effetto.

Sulla pagina fb di Vigorsol, si sta scatenando una vera e proprio battaglia contro questa pubblicità, chi la vorrebbe cancellare, chi invece vorrebbe farla trasmettere solo nelle ore in cui i bambini non la possano vedere… c’è però anche qualcuno che la trova simpatica.

vigorsol commenti

Vigorsol, da canto suo, sta cercando di rispondere ad alcuni commenti, cercando di salvarsi la faccia:

risp vigorsol

A mio avviso, la pubblicità non è bella, non esprime emozioni positive e fondamentalmente è anche priva di senso.

Vedremo cosa succederà nel concreto… chissà se Vigorsol, ci tiene veramente ai propri clienti… magari deciderà di eliminarla… oppure di modificarla!

Voi cosa ne pensate?

Un abbraccio

Fantasy Nina

I migliori film Horror da vedere ad Halloween

Buona sera  Mondo,

un modo carino per festeggiare Halloween in maniera “tranquilla” è quella di preparare una mega ciotola di popcorn da condividere con amici o con il proprio partner… il tutto condito con qualche film horror, che siano grandi classici che sappiamo a memoria, oppure film di recente uscita, la serata sarà da BRIVIDI!!

Buona visione!!

Fantasy Nina

Buon Halloween con questi dolcetti “terrificanti”

Buongiorno Mondo,

la festa di Halloween divide un po’tutta Italia: c’è chi vuole festeggiare assolutamente e chi invece pensa sia solo un’altra delle tante feste d’importazione statunitense.

Secondo me, per chi ha dei bambini, è una semplice occasione per passare del tempo con loro divertendosi. Perchè quindi non cucinare degli stuzzichini e dei dolcetti, a tema?

Una semplice crostata di cioccolato, può diventare la ragnatela ideale per qualsiasi ragno!

festa-di-halloween-per-bimbi-piccini-piccio-0-L-0u8rCn

Che dire di questa spaventosa pizza? Basta tagliare la mozzarella a forma di fantasmino!

img

Sembrano vere dita di streghe, questi dolcetti di pasta frolla!  Per le unghie basta utilizzare una mandorla!dita_strega

Terrificanti wurstel ricoperti di pasta sfoglia invadono il forno!

1378548_10201145962186021_733206544_n-490x653

Il ripieno di questi sandwich lo potete scegliere a vostro gusto e piacere, l’importante è tagliare due fette di pane a forma di bara e mettere una croce sul fronte.

Sandwich-Bara-per-Halloween-Coffin-Sandwiches

Per finire, un po’ di frutta fresca non è solo sana, ma è anche terrificante!!!

halloween-frutas

Buon Halloween a tutti!!!!

Fantasy Nina

The Big Bang Theory: 4 motivi per cui amarlo

Buona sera Mondo,

torno a parlare di un argomento che mi appassiona molto: le serie tv.

Oggi parlerò del famosissimo telefilm che ha per protagonisti 4 amici super nerd: The Big Bang Theory.

Leornard, Sheldon, Howard e Raj sono amici per la pelle, lavorano tutti quanti nell’università della California, nel tempo libero hanno dei passatempi tutt’altro che banali: giocano ai videogiochi, fanno cosplay, creano delle invenzioni e sfatano alcuni miti. La loro esistenza viene sconvolta quando, nell’appartamento di fronte a quello di Sheldon e Leonard, si trasferisce una bellissima bionda: Penny.

the-big-bang-theory-1024x915

Ma perchè questa serie è riuscita a vincere 5 premi Emmys e 1 Golden Globe?

1) Si parla di scienza, ma in maniera chiara e giocosa:                                                                Non è stato semplice per gli ideatori della serie inserire reali teorie e precisi riferimenti scientifici all’interno delle storie, ma ci sono riusciti alla grande, in quanto a suon di battute, hanno fatto imparare a persone “estranee” all’argomento, molti fondamenti di fisica, chimica e psicologia di base.

Indimenticabile la spiegazione di Sheldon dell’esperimento di Schrödinger:

2) Carta – Forbice – Sasso – Lizard – Spock:                                                                                               E’ la  variante fantasiosa inventata da due studenti americani, Sam Kass e Karen Bryla, resa famosa  in tutto il mondo da un episodio del telefilm The Big Bang Theory.       La variazione che ha contribuito al successo di questo gioco, è proprio l’introduzione di Lizard e Spock (celebre personaggio della serie TV Star Trek, telefilm di cui i protagonisti di Big Bang Theory sono fan incalliti) che aumentano le combinazioni possibili nel tentativo di diminuire i pareggi. Tale scelta nasce dal presupposto che due giocatori che si conoscono da sufficiente tempo iniziano a sviluppare una prevedibilità reciproca e tendono a pareggiare frequentemente.

Le nuove combinazioni diventano dunque:

  • Le forbici tagliano la carta
  • La carta avvolge il sasso
  • Il sasso rompe le forbici
  • Le forbici decapitano la lucertola
  • La lucertola mangia la carta
  • La carta smentisce Spock
  • Spock vaporizza il sasso
  • Il sasso schiaccia la lucertola
  • La lucertola avvelena Spock
  • Spock rompe le forbici

Vediamo però un divertente video in cui è Sheldon a spiegarlo:

3) BAZINGA!!!                                                                                                                                         Bazinga è la parola utilizzata da Sheldon Cooper per accompagnare i suoi scherzi e burle.                                                                                                                         Bazinga

4) Il mutismo selettivo di Raj e le fibbie di Howard:                                                                              Lo so, lo so, questi sono due motivi differenti, ma non sapevo quale dei due fosse più divertente… quindi li ho inclusi entrambi.

Raj è incapace di parlare con le donne al di fuori dal suo nucleo famigliare. Ha una forma di mutismo selettivo che impara presto a gestire con l’uso di bevande alcoliche. Nel finale della sesta stagione, però,  il problema viene superato in seguito ad una delusione d’amore, e quindi comincerà a condurre una vita normale come gli altri suoi amici.

Howard invece, ha una passione smodata per le fibbie delle cinture. Ne ha veramente molte, tutte molto geek.

howard_wolowitz_belt_buckles

Buona visione

Fantasy Nina

Frasi disperate fuori dal padiglione del Giappone

Buongiorno Mondo,

quando tra 10 anni penseremo ad Expo, sicuramente ci verrà in mente la lunga, se non addirittura infinita, coda del padiglione giapponese. C’è chi pazientemente se l’è fatta tutta, chi da furbetto ha finto di essere incinta o perfino ha “trasformato” il Ciccio Bello della figlia spacciandolo per un neonato, dotato di passeggino e biberon, pur di passare nella corsia preferenziale.

11221407_1679571448994885_3752938040452511311_n

Negli ultimi giorni, la fila è diventata talmente lunga, da superare le 10 ore… Con solo due ore in più, il Giappone lo si visita veramente!!!

Ma torniamo a quelle persone armate di coraggio che si sono fatte l’intera fila: hanno cominciato a scrivere delle frasi esilaranti di disperazione e ironia pur di far scorrere il tempo. Ovviamente il tutto è diventato virale sui vari social network.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un abbraccio

Fantasy Nina